ESTERO: DOMANDE PRATICHE PER AFFRONTARE LA QUOTIDIANITÀ IN AZIENDA

Internazionalizzazione

Data

06 Lug 2022
Expired!

Luogo

Online

OBIETTIVI

L’incontro si propone di abbandonare l’impostazione classica del seminario teorico per un approccio molto più diretto e pratico. Il focus dell’incontro verterà sulla risposta a domande inerenti a diversi aspetti del commercio internazionale, per operazioni di natura intracomunitaria ed extracomunitaria.

DESTINATARI

Qualunque figura professionale che, all’interno dell’azienda, si occupi dei rapporti con l’estero.

CONTENUTI

Di seguito si riportano le domande che saranno trattate durante il corso:

  • Cosa si intende per operazioni in campo IVA e fuori campo IVA?
  • Quali sono le condizioni necessarie per poter emettere fattura come non imponibile art. 41 DL 331/93?
  • Qual è il corretto trattamento IVA per cessioni di omaggi e campioni all’interno del territorio comunitario?
  • Cosa accade per esportazione di omaggi e campioni al di fuori dell’UE?
  • Analisi del requisito territoriale e dell’evoluzione normativa delle prove di avvenuta consegna intracomunitaria: quali sono le prove attualmente accettate in ambito comunitario e nazionale?
  • Quale documentazione deve reperire l’azienda italiana per prevenire eventuali sanzioni?
  • Come utilizzare correttamente l’Entry certificate?
  • Quale documentazione occorre reperire in caso di merce movimentata tramite corriere espresso?
  • Consignment Stock: come si utilizza e qual è l’attuale normativa di riferimento?
  • Quali sono le condizioni necessarie per poter emettere fattura come non imponibile art. 8 DPR 633/72? Che differenza c’è fra art. 8 comma 1 Lett. A e Lett. B?
  • Qual è la differenza fra le diverse bollette doganali (DAU, DAE) ai fini IVA? Come appurare il codice MRN?
  • Come avviene, a livello doganale, uno sdoganamento all’esportazione? Nella medesima operazione quali sono i vantaggi di sdoganamento tramite utilizzo del Luogo approvato?
  • Quali sono le prove alternative all’esportazione della merce?
  • Analisi bolletta di export e di import: sono i campi fondamentali?
  • Come si calcolano gli oneri doganali all’importazione e quali sanzioni trovano applicazione?
  • Quali sono le indicazioni obbligatorie in fattura? Quali elementi è consigliabile indicare nelle fatture intracomunitarie ed extracomunitarie?
  • Incoterms 2020: come si definiscono, qual è il loro utilizzo e come devono essere indicati?
  • Quali sono le novità dei termini di resa nell’edizione del 2020 e quali sono i termini di resa più convenienti per le aziende?
  • Resa EXW: quali sono le problematiche e le criticità? Come è possibile tutelarsi? Quali termini di resa è possibile utilizzare in sua sostituzione?
  • Cosa si intende con “Classificazione doganale”? Cosa influenza una corretta attribuzione del codice doganale e cosa comporta un codice errato?
  • Quali sono i criteri per la corretta classificazione doganale? Qual è la normativa sulla classificazione delle parti di ricambio di macchinari? Cosa sono le ITV?
  • Quali sono le differenze fra origine preferenziale e origine non preferenziale?
  • Quali sono gli strumenti per conoscere preventivamente la convenienza nel dichiarare l’origine preferenziale? Come può l’azienda utilizzare facilmente tali strumenti?
  • Quali sono i requisiti per dichiarare l’origine preferenziale e non preferenziale? Quali sono le tipologie di accordi attualmente in vigore?
  • Quali sono le regole di origine da rispettare per dichiarare l’origine preferenziale e non preferenziale?
  • Quali sono i documenti che l’azienda deve produrre e conservare per dichiarare responsabilmente l’origine della merce? Come è possibile trattare correttamente la dichiarazione del fornitore in acquisto e in cessione? Quali sono i campi fondamentali e le maggiori criticità?
  • Come è possibile gestire le casistiche di commercializzazione di merce (acquisto e rivendita tale e quale)?
  • Quali sono i rischi e le sanzioni nel dichiarare l’origine della merce?
  • Dual Use: quando è possibile firmare la dichiarazione di libera esportazione e quali sono i rischi in caso di errore?
  • Quali sono i controlli che l’azienda può effettuare per verificare che la merce esportata non rientri all’interno della normativa a duplice uso?
  • Come procedere in caso di correlazione Dual Use confermata?

DOCENTE

STUDIO TOSCANO CARBOGNANI – Esperienza trentennale nel campo dell’internazionalizzazione e della formazione. Lo Studio è formato da consulenti altamente qualificati che prestano assistenza, tra gli altri, a: Unioncamere Lombardia, Unione degli Industriali di Parma e ad associazioni di categoria come ACIMAC, UCIMA, ANCMA e AMAPLAST.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

250,00 € + IVA per aziende associate Confindustria – LAA
300,00 € + IVA per aziende non associate Confindustria
250,00 € esente IVA partecipante privato (persona fisica)

Data

06 Lug 2022
Expired!

Luogo

Online
  • Calendario lezioni:

    6 luglio 2022 | 9.00 - 12.30
    13 luglio 2022 | 9.00 - 12.30

  • Durata ore:

    7

Compila ora il modulo di iscrizione online.
Stampalo e invia la tua copia firmata per e-mail.

  • Calendario lezioni:

    6 luglio 2022 | 9.00 - 12.30
    13 luglio 2022 | 9.00 - 12.30

  • Durata ore:

    7

Etichette

A Catalogo
VUOI IL CORSO IN AZIENDA O HAI DUBBI?

Scrivici ora

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Quali newsletter ti piacerebbe ricevere?